Weapons of Math Destruction: invisible, ubiquitous algorithms are ruining millions of lives

Posted on gio 08 settembre 2016 in Blog • Tagged with scienza, etica, tecnologia, rete, privacy, sicurezzaLeave a comment

I've been writing about the work of Cathy "Mathbabe" O'Neil for years: she's a radical data-scientist with a Harvard PhD in mathematics, who coined the term "Weapons of Math Destruction" to describe the ways that sloppy statistical modeling is punishing millions of people every day, and in more and more cases, destroying lives. Today, O'Neil brings her argument to print, with a fantastic, plainspoken, call to arms called (what else?) Weapons of Math Destruction.

Continue reading

Commenti

Posted on dom 04 settembre 2016 in Blog • Tagged with blogLeave a comment

Ho abilitato la possibilità di commentare sul blog tramite Disqus. Purtroppo, la piattaforma traccia gli utenti, quindi chi si sentisse infastidito dalla cosa, dovrebbe bloccarlo tramite un addon tipo uBlock Origin, RequestPolicy, oppure disabilitare del tutto gli script.

Ho scelto questo perché m'è sembrato il compromesso più pratico. Molto probabilmente, buona parte degli utenti già usano disqus su altri siti, e chi invece è interessato a preservare al massimo la propria privacy, conosce i modi tramite cui bloccare questi contenuti.

Sarà possibile commentare come ospite ed i commenti verranno pubblicati immediatamente, senza dover aspettare la moderazione, a meno che il commento includa dei link: in quel caso, per evitare lo spam, il commento verrà pubblicato solo dopo la moderazione.

Chi volesse bloccare Disqus ma comunque commentare, può mandarmi un email all'indirizzo indicato nei contatti. Il commento verrà pubblicato manualmente nel post relativo.


L'uomo in rivolta

Posted on mar 30 agosto 2016 in Blog • Tagged with recensioni, libri, filosofia, anarchiaLeave a comment

L'uomo in rivolta, saggio filosofico di Albert Camus su rivolta e rivoluzione.

Ritengo che chiunque si interessi di politica e società non possa assolutamente trascurare di includere il pensiero anarchico fra le proprie conoscenze. Pena, l'avere una visione parziale e limitata della società, dell'umanità e delle sue possibilità.

In questo saggio, Camus analizza e critica in modo estremamente razionale le grandi ideologie politiche del suo tempo, debitrici della corrente filosofica nichilista, due delle quali furono rivoluzioni che sfociarono, come sappiamo, nel comunismo autoritario sovietico e nel nazionalsocialismo e fascismo.

La lettura di questo saggio riesce a dare una chiave di decifratura della politica, anche odierna, e per via della sua analisi nella complessità dell'argomento, riporta le solite banali dispute "rossi vs neri" alla dimensione ingenua che meglio le rappresenta.

Una caratteristica secondo me negativa, la prefazione: scritta con una prosa che riassume in modo secondo me più arzigogolato ciò che l'autore riesce al contrario a spiegare con limpidezza e linearità.


Più che umano

Posted on dom 28 agosto 2016 in Blog • Tagged with fantascienza, recensioni, libriLeave a comment

Più che umano di Theodore Sturgeon era rimasto a prendere la polvere sulla mia scrivania per anni. Un grosso errore, perché questo è uno dei più bei romanzi fantascientifici che abbia letto. Il tema è la nascita di una nuova evoluzione del genere umano, che emerge da uno sviluppo psichico collettivo, in contrasto alle precedenti evoluzioni fisiche del homo.

Continue reading

ⒶH+ Domande frequenti

Posted on mar 16 agosto 2016 in Blog • Tagged with anarchia, transumanesimo, tecnologia, filosofia, politica, veg, etica, libertàLeave a comment

Proseguo con la pubblicazione e traduzione di testi riguardo al transumanesimo anarchico. Ritengo che sia un posizione politica molto interessante e degna di attenzione, ma anche poco conosciuta fra i lettori di lingua italiana.

Continue reading

L'incoerenza e la precarietà del Transumanismo Non-Anarchico

Posted on sab 13 agosto 2016 in Blog • Tagged with anarchia, etica, politica, tecnologia, transumanesimoLeave a comment

Più aumentano i mezzi con cui le persone possono agire, più semplice diventa l'attacco e più difficile la difesa. È una semplice questione di complessità. L'attaccante deve solo scegliere una linea di attacco, il difensore deve mettersi al sicuro da tutte. Questo non vale solo per i piccoli condotti di scarico termico, è vero nell'odierno ecosistema del software ed in molti altri sistemi con diverse dimensioni di movimento. Complessità e più gradi di movimento all'interno del sistema, lasciano una maggiore superficie di attacco. Per questo, possono arrivare non solo da tutte le direzioni cardinali, ma anche da sopra e da sotto. L'arco della storia umana è un arco flesso dalla nostra creatività e dalla nostra ricerca verso nuove opzioni, più modi di esistere ed agire. Verso una più grande libertà. Ogni invenzione umana espande nell'immediato il numero di modi che abbiamo per agire.

Continue reading

Political Transhumanism is a Deep, Dark Rabbit Hole

Posted on gio 28 luglio 2016 in Blog • Tagged with politica, filosofia, tecnologia, transumanesimoLeave a comment

Transhumanism has been going through a rough patch lately; or rather, certain interpretations of it. In 2015, Zoltan Istvan announced that he would be running for President of the United States under the American Transhumanist Party – of which he founded a year prior. Yes, he knew that running was one long exercise in futility; that's why he ensured his tour bus looked like a coffin before setting out with his campaign. No, this was not a joke; the 2016 United States Presidential Election has been markedly different in that interest in third party candidates is at an all time high. Zoltan gaining anything resembling a following isn't mere coincidence. Yet there seems to be an unspoken ideological rift between what Zoltan Istvan thinks Transhumanism is, and what Transhumanism is in the eyes of its global constituency.

Continue reading

Upload di gatti ed aragoste

Posted on mer 20 luglio 2016 in Blog • Tagged with fantascienza, racconti, libri, filosofia, transumanesimo, vegLeave a comment

Un interessante punto d'incontro tra antispecismo e transumanismo. Tratto da Accelerando di Charles Stross. Dove mettere la linea di demarcazione fra chi ha diritti e chi è una proprietà quando ogni mente, umana o animale, potrà essere caricata in rete e girare come fosse un software?

Continue reading

Discorsi sull'intelligenza

Posted on mar 19 luglio 2016 in Blog • Tagged with psicologia, etica, filosofiaLeave a comment

Articolo preso da some1elsenotme.wordpress.com: Sto leggendo I miti del nostro tempo di Umberto Galimberti. Lettura non banale. Nel capitolo che riguarda il mito dell’intelligenza, in particolare, ho trovato almeno un paio di paragrafi che mi son piaciuti parecchio. Il primo, La mimetizzazione dell’intelligenza, riguarda il concetto di intelligenza come capacità dell’intelligenza stessa di manifestarsi pubblicamente o meno a seconda di ciò che viene richiesto da una certa situazione sociale (questa di Galimberti è un’idea che ho maturato da anni: interessanti le connessioni che lui produce tra tale concetto e le caratteristiche della personalità narcisistica). Il secondo accenna al rapporto tra giustizia e tutto ciò che sappiamo e scopriamo, anno dopo anno, sul funzionamento dello psiche, con gli strumenti del diritto che sono sempre più grossolani quando si trovano a maneggiare i più radicali progressi scientifici.

Continue reading

Una nuova teoria fisica sulla vita

Posted on ven 17 giugno 2016 in Blog • Tagged with scienzaLeave a comment

Perché esiste la vita? Le ipotesi popolari l'attribuiscono ad una zuppa primordiale, un fulmine, ed una colossale dose di fortuna. Ma se questa nuova provocativa teoria fosse corretta, la fortuna avrebbe poco a che fare con essa. Al contrario, secondo il fisico che ha proposto l'idea, l'origine e la successiva evoluzione della vita derivano dalle leggi base della natura e "dovrebbe sorprendere quanto una roccia che rotola in discesa".

Continue reading

Appunti sul costruire mondi

Posted on ven 10 giugno 2016 in Blog • Tagged with letteratura, fantascienzaLeave a comment

Riporto tradotti degli appunti da un intervento di Charles Stross al Edinburgh International Science Festival sul costruire mondi nella letteratura fantascientifica e fantasy.

Continue reading

Perché tutti i blockbuster hanno la stessa sceneggiatura?

Posted on mer 11 maggio 2016 in Blog • Tagged with filmLeave a comment

If you’ve gone to the movies recently, you may have felt a strangely familiar feeling: You’ve seen this movie before. Not this exact movie, but some of these exact story beats: the hero dressed down by his mentor in the first 15 minutes (Star Trek Into Darkness,Battleship); the villain who gets caught on purpose (The Dark Knight, The Avengers,Skyfall, Star Trek Into Darkness); the moment of hopelessness and disarray a half-hour before the movie ends (Olympus Has Fallen, Oblivion, 21 Jump Street, Fast & Furious 6).

Continue reading

In Real Life

Posted on lun 09 maggio 2016 in Blog • Tagged with fumetti, recensioniLeave a comment

Un fumetto abbastanza unico, questo, il cui tema centrale sono i MMORPG, cioè i giochi di ruolo multigiocatore online, ed rapporto fra essi, l'economia ed il lavoro. I disegni dai tratti leggeri ed i personaggi giovani rendono gradevole e molto scorrevole una storia che tratta di argomenti seri, in special modo lo sfruttamento dei lavoratori.

Continue reading

Loro sono peggio di noi

Posted on sab 07 maggio 2016 in Blog • Tagged with veg, eticaLeave a comment

Quante parole si stanno spendendo in questi giorni per la decisione di una catena di supermercati, nemmeno la prima, di vendere della carne macellata secondo il metodo Halal... Leggo di animalisti stracciarsi le vesti per questa scelta irrispettosa per gli animali, minacciare il boicottaggio, per poi tornare a più miti consigli nel momento in cui il rappresentante della catena decide di tornare sui propri passi proseguendo a vendere non più la carne di animali ammazzati secondo la procedura Halal, bensì solo uccisi tramite i nostri misericordiosi metodi tradizionali. Forse questi animalisti dimenticano che anche gli animali uccisi dai nostri macellai, non sempre vengono storditi prima dello sgozzamento.

Continue reading

Ancillary Justice

Posted on mar 03 maggio 2016 in Blog • Tagged with fantascienza, recensioni, libriLeave a comment

Mi ero avvicinato a questo libro dopo averne letto una recensione e notato diverse similitudini con il Ciclo della Cultura di Iain M. Banks. Quella serie di romanzi mi aveva tanto affascinato, con la sua ambientazione insolita e la smisurata fantasia dell'autore, che qualsiasi cosa che appaia simile mi attira irresistibilmente. Sapevo di non dovermi aspettare un clone od una sorta di prosecuzione ufficiosa, quindi non m'ero fatto tante illusioni. Ad Ancillary Justice mi aveva attirato anche la quantità di premi letterari di genere che il romanzo era riuscito ad aggiudicarsi. Dato che altri appassionati di fantascienza avranno notato le stesse similitudini, descriverò in cosa Ancillary Justice differisce dai romanzi della Cultura.

Continue reading

Robota - seconda parte

Posted on gio 21 aprile 2016 in Blog • Tagged with filosofia, fantascienza, racconti, società, cyberpunk, hacking, politica, rete, anarchia, robot, transumanesimoLeave a comment

L’avanzamento delle tecniche di manipolazione delle immagini biologiche, ebbe due sviluppi. Il primo fu l’esecuzione del codice delle immagini in una realta’ virtuale. Gli individui duplicati venivano eseguiti o, per cosi’ dire, ‘risvegliati’, nell’elaboratore in una simulazione atta a fornire tutti gli stimoli e l’interazione necessaria al funzionamento del loro organismo digitalizzato. Si scopri’ presto che la velocita’ di elaborazione non era importante, in quanto, sia il mondo simulato che il costrutto, “giravano” all’interno dello stesso sistema: un’eventuale rallentamento della simulazione coinvolgeva anche l’esecuzione del costrutto e, come conseguenza, dal suo punto di vista non veniva percepito alcun cambiamento. Questo permise di concentrarsi maggiormente sulla realisticita’ e sui dettagli della simulazione. Nonostante cio’, questa branca di studi, e’ attualmente bloccata da un problema che non ha ancora trovato soluzione.

Continue reading

Robota - prima parte

Posted on mer 13 aprile 2016 in Blog • Tagged with filosofia, fantascienza, racconti, società, cyberpunk, hacking, politica, rete, anarchia, robot, transumanesimoLeave a comment

Condannati i nove attivisti hacker del Comitato AntiRossum. Pubblichiamo questo articolo di approfondimento diviso un due parti, per far luce su cosa siano le tecniche di duplicazione della coscienza, e come queste si leghino con il mondo dello spettacolo e delle controculture cibernetiche.

Continue reading

Sul dominio dei concetti

Posted on mar 05 aprile 2016 in Blog • Tagged with filosofia, società, anarchiaLeave a comment

Soltanto la filosofia moderna, da Cartesio in poi, si è data seriamente a condurre il Cristianesimo verso un effetto sicuro, proclamando la “coscienza scientifica” quale unicamente vera e fornita di valore. Perciò essa col dubbio assoluto, col dubitare, dà principio alla “contrizione” della coscienza comune, allontanandola da tutto ciò che non sia legittimato dallo spirito, dal pensare. Nulla conta per lei la natura, nulla l’opinione degli uomini e le “istituzioni umane”; ed essa non ha tregua sino a tanto che non abbia tutto rischiarato col lume della ragione sì da poter dire: “il reale è il ragionevole, e soltanto ciò che è ragionevole e reale”. Con ciò essa ha finalmente guidato alla vittoria lo spirito, la ragione: ormai tutto è spirito, poi che tutto è ragionevole, così la natura come le più bizzarre opinioni degli uomini; poiché ogni cosa deve servire pel suo meglio , cioè al trionfo della ragione.

Continue reading

La peste

Posted on mar 29 marzo 2016 in Blog • Tagged with libri, società, racconti, filosofiaLeave a comment

Riporto un brano da La peste di Albert Camus. [...] La brezza recava odori di spezie e di pietra. Il silenzio era assoluto. "Si sta bene", disse Rieux sedendo, "è come se la peste non fosse mai salita qui". Tarrou, voltandogli le spalle, guardava il mare. "Sì", disse dopo un momento, "si sta bene".

Continue reading

Lavabit's and Snowden's Solos

Posted on gio 17 marzo 2016 in Blog • Tagged with società, rete, libertà, privacy, hacking, sicurezzaLeave a comment

Il gestore dell'ex servizio di posta sicura Lavabit racconta di come l'F.B.I. ed i giudici gli impedirono di difendersi efficacemente in aula alle richieste di compromettere la sicurezza del proprio servizio per permettere loro di intercettare le comunicazioni di Edward Snowden e di come il suo caso differisca da quello che attualmente coinvolge Apple nel caso di San Bernardino.

Continue reading

Nè Newton nè Leibniz ma mente collettiva

Posted on mar 15 marzo 2016 in Blog • Tagged with scienza, filosofia, matematica, società, libertàLeave a comment

All’interno della comunità matematica si discute tuttora, anche se ormai folcloristicamente, della disputa molto accesa e mai conclusa tra Isaac Newton e Gottfried Leibniz per la paternità del calcolo infinitesimale, branca fondante dell’analisi matematica e dunque presupposto per tanti risultati tecnologici e scientifici dell’ultimo secolo. Newton, pur iniziando prima di Leibniz a sviluppare il “metodo delle flussioni”, tardò molto nel pubblicare i suoi risultati. Inizialmente tra i due nacque un produttivo scambio epistolare, tramite il quale gli scienziati iniziarono a comprendere la portata delle loro intuizioni, ma che terminò bruscamente non appena si presentò a entrambi il timore di vedersi strappare il primato della scoperta.

Continue reading

Esplorazioni

Posted on lun 07 marzo 2016 in Blog • Tagged with filosofia, scienza, neuroscienze, psicologiaLeave a comment

In questo capitolo racconto la storia di Hubel e Wiesel, insigniti del premio Nobel per le loro scoperte relative all’apparato visivo dei mammiferi. Il loro lavoro su basa su quella che mostrerò essere una concezione insostenibile della visione e degli altri poteri mentali intesi come processi computazionali che hanno luogo nel cervello. Il problema principale di una teoria computazionale è che essa presuppone erroneamente che la mente emerga da eventi che accadono nella testa. L’eredità di Hubel e di Wiesel va perciò messa in discussione.

Continue reading

Sul linguaggio

Posted on lun 29 febbraio 2016 in Blog • Tagged with filosofia, scienza, neuroscienze, psicologiaLeave a comment

Qualche scettico potrebbe obiettare che, anche se è vero che il linguaggio è uno strumento culturale collettivo, ciascuno di noi in realtà lo interiorizza. Questo è ciò che caratterizza il conoscere una lingua. Quando impariamo una lingua apprendiamo un sistema di regole che ci permette di pensare, di rappresentare e di ragionare all’interno di essa. Pensare, ragionare ecc., tutto ciò ha luogo dentro di noi. Il fenomeno del linguaggio, dunque, se correttamente compreso, non fornisce alcuna evidenza riguardo al fatto che la nostra mente non risiede nelle nostre teste.

Continue reading

Un ramo di pazzia

Posted on gio 25 febbraio 2016 in Blog • Tagged with filosofia, società, anarchiaLeave a comment

O uomo, la tua testa non è a segno; tu hai un granello di follia. Tu immagini grandi cose, dipingi alla tua fantasia un intero mondo di dei fatto per te solo, un regno degli spiriti al quale tu solo sei destinato: un ideale che a sé ti chiama. La tua è un’idea fissa. Non pensare già che io scherzi o parli in stile biblico, se considero quegli uomini, anzi la maggior parte degli uomini che vivono sotto il fascino delle cose elevate, quale altrettanti “pazzi” degni del manicomio.

Continue reading

Copyright: “diritto d’autore”, diritto di censura

Posted on gio 18 febbraio 2016 in Blog • Tagged with società, rete, libertà, privacy, censuraLeave a comment

Per meglio comprendere i rapporti di potere racchiusi nella grande “C” cerchiata che compare sulla maggior parte dei prodotti dell'intelletto, conviene partire da dove è più consono farlo, dalla Storia. Mentre nell'antichità, anche a causa di una diffusa analfabetizzazione, raramente si è sentita la necessità di tutelare legalmente l'autore di un opera, è in tempi abbastanza recenti e solo con l'avvento della stampa che si inizia a parlare di “diritti di copia” (copyrights).

Continue reading

Pignolerie su bei film

Posted on lun 15 febbraio 2016 in Blog • Tagged with film, filosofia, fantascienzaLeave a comment

Anche dei film molto belli possono poggiare su idee fallaci rimanendo comunque degli ottimi lavori, molto godibili ed ispiranti. Pi, o Il teorema del delirio, è un film psicologico e surreale di Darren Aronofsky, girato con uno stile molto personale ed una fotografia in bianco e nero con molto contrasto, tipica dell’espressionismo, poi ereditata da alcuni film di (meta)genere weird come Eraserhead, Tetsuo o Begotten. The invention of lying, o Il primo dei bugiardi, è una commedia di Ricky Gervais che affronta il tema della religione e della necessità per l’uomo di inventare storie.

Continue reading

La dinamica della coscienza

Posted on gio 11 febbraio 2016 in Blog • Tagged with filosofia, scienza, neuroscienze, psicologiaLeave a comment

Come scaturisce la coscienza nel cervello? In questo capitolo darò prova che ciò non accade. Possiamo spiegare come l’attività cerebrale dia origine alla coscienza solo se riconosciamo che ciò che conta per la coscienza non è l’attività neurale in quanto tale, bensì l’attività neurale in quanto immersa nella più ampia azione e interazione di un animale con il mondo che lo circonda. Questo non è che un altro modo per dire che l’attività neurale di per sé non determina la coscienza. La mia idea è che il lavoro compiuto dal cervello ha la funzione di facilitare un modello dinamico di interazione che coinvolge, oltre al cervello, anche il corpo e l’ambiente. L’esperienza è messa in atto dagli esseri coscienti con l’aiuto del mondo.

Continue reading

Reductio a Pedoporno

Posted on lun 08 febbraio 2016 in Blog • Tagged with società, filosofia, reteLeave a comment

È fatto noto a chiunque segua con attenzione le discussioni riguardo alla privacy in rete ed alla censura, che l’argomento della pedopornografia viene spesso usato da governi e gruppi industriali per imporre leggi e regolamenti restrittivi e dannosi per i cittadini che usufruiscono della rete.

Continue reading

Libero arbitrio e responsabilità morale

Posted on mar 02 febbraio 2016 in Blog • Tagged with psicologia, filosofia, neuroscienze, societàLeave a comment

La credenza nel libero arbitrio ci ha portato sia il concetto religioso di "peccato", che la nostra dedizione verso la giustizia penale. La corte suprema degli Stati Uniti ha definito il libero arbitrio come un fondamento "universale e persistente" del nostro sistema di leggi, distinto da "una visione deterministica della condotta umana in contrasto con i precetti di base del nostro sistema di giustizia penale" (United States v. Grayson, 1978). Eventuali sviluppi intellettuali che minaccino il libero arbitrio, sembrerebbero come mettere in dubbio l'etica del punire le persone per il loro cattivo comportamento.

Continue reading

Homeland

Posted on mer 27 gennaio 2016 in Blog • Tagged with libri, fantascienza, società, recensioniLeave a comment

Il seguito del bellissimo Little Brother di Cory Doctorow non delude le aspettative. È la naturale prosecuzione della storia e, come nel precedente, racconta il presente dal punto di vista di un giovane hacker ed attivista.

Continue reading