La posizione dei primitivisti verso la scienza

Posted on gio 13 luglio 2017 in Blog • Tagged with filosofia, scienza, primitivismo, veg, antispecismo

Questo articolo nasce in seguito a delle discussioni ed un approfondimento personale sull'argomento. Ho visto diversi primitivisti usare in modo ambiguo il termine "scienza", ed ancora di più, a scopi retorici, la parola composta "tecnoscienza", ed affermare che essa e le tecniche che derivano dalla sua applicazione pratica, sono intrinsecamente …


Continue reading

L'uomo in rivolta

Posted on mar 30 agosto 2016 in Blog • Tagged with recensioni, libri, filosofia, anarchia

L'uomo in rivolta, saggio filosofico di Albert Camus su rivolta e rivoluzione.

Ritengo che chiunque si interessi di politica e società non possa assolutamente trascurare di includere il pensiero anarchico fra le proprie conoscenze. Pena, l'avere una visione parziale e limitata della società, dell'umanità e delle sue possibilità.

In questo …


Continue reading

ⒶH+ Domande frequenti

Posted on mar 16 agosto 2016 in Blog • Tagged with anarchia, transumanesimo, tecnologia, filosofia, politica, veg, etica, libertà

Proseguo con la pubblicazione e traduzione di testi riguardo al transumanesimo anarchico. Ritengo che sia un posizione politica molto interessante e degna di attenzione, ma anche poco conosciuta fra i lettori di lingua italiana.

La pagina originale di queste FAQ è su blushifted.net.


Continue reading

Political Transhumanism is a Deep, Dark Rabbit Hole

Posted on gio 28 luglio 2016 in Blog • Tagged with politica, filosofia, tecnologia, transumanesimo

Transhumanism has been going through a rough patch lately; or rather, certain interpretations of it. In 2015, Zoltan Istvan announced that he would be running for President of the United States under the American Transhumanist Party – of which he founded a year prior. Yes, he knew that running was one long exercise in futility; that's why he ensured his tour bus looked like a coffin before setting out with his campaign. No, this was not a joke; the 2016 United States Presidential Election has been markedly different in that interest in third party candidates is at an all time high. Zoltan gaining anything resembling a following isn't mere coincidence. Yet there seems to be an unspoken ideological rift between what Zoltan Istvan thinks Transhumanism is, and what Transhumanism is in the eyes of its global constituency.


Continue reading

Upload di gatti ed aragoste

Posted on mer 20 luglio 2016 in Blog • Tagged with fantascienza, racconti, libri, filosofia, transumanesimo, veg

Un interessante punto d'incontro tra antispecismo e transumanismo. Tratto da Accelerando di Charles Stross. Dove mettere la linea di demarcazione fra chi ha diritti e chi è una proprietà quando ogni mente, umana o animale, potrà essere caricata in rete e girare come fosse un software?


Continue reading

Discorsi sull'intelligenza

Posted on mar 19 luglio 2016 in Blog • Tagged with psicologia, etica, filosofia

Articolo preso da some1elsenotme.wordpress.com: Sto leggendo I miti del nostro tempo di Umberto Galimberti. Lettura non banale. Nel capitolo che riguarda il mito dell’intelligenza, in particolare, ho trovato almeno un paio di paragrafi che mi son piaciuti parecchio. Il primo, La mimetizzazione dell’intelligenza, riguarda il concetto di intelligenza come capacità dell’intelligenza stessa di manifestarsi pubblicamente o meno a seconda di ciò che viene richiesto da una certa situazione sociale (questa di Galimberti è un’idea che ho maturato da anni: interessanti le connessioni che lui produce tra tale concetto e le caratteristiche della personalità narcisistica). Il secondo accenna al rapporto tra giustizia e tutto ciò che sappiamo e scopriamo, anno dopo anno, sul funzionamento dello psiche, con gli strumenti del diritto che sono sempre più grossolani quando si trovano a maneggiare i più radicali progressi scientifici.


Continue reading

Robota - seconda parte

Posted on gio 21 aprile 2016 in Blog • Tagged with filosofia, fantascienza, racconti, società, cyberpunk, hacking, politica, rete, anarchia, robot, transumanesimo

L’avanzamento delle tecniche di manipolazione delle immagini biologiche, ebbe due sviluppi. Il primo fu l’esecuzione del codice delle immagini in una realtà virtuale. Gli individui duplicati venivano eseguiti o, per così dire, ‘risvegliatì, nell’elaboratore in una simulazione atta a fornire tutti gli stimoli e l’interazione necessaria al funzionamento del loro organismo digitalizzato. Si scoprì presto che la velocità di elaborazione non era importante, in quanto, sia il mondo simulato che il costrutto, “giravano” all’interno dello stesso sistema: un’eventuale rallentamento della simulazione coinvolgeva anche l’esecuzione del costrutto e, come conseguenza, dal suo punto di vista non veniva percepito alcun cambiamento. Questo permise di concentrarsi maggiormente sulla realisticità e sui dettagli della simulazione. Nonostante ciò, questa branca di studi, è attualmente bloccata da un problema che non ha ancora trovato soluzione.


Continue reading

Robota - prima parte

Posted on mer 13 aprile 2016 in Blog • Tagged with filosofia, fantascienza, racconti, società, cyberpunk, hacking, politica, rete, anarchia, robot, transumanesimo

Condannati i nove attivisti hacker del Comitato AntiRossum. Pubblichiamo questo articolo di approfondimento diviso un due parti, per far luce su cosa siano le tecniche di duplicazione della coscienza, e come queste si leghino con il mondo dello spettacolo e delle controculture cibernetiche.


Continue reading

Sul dominio dei concetti

Posted on mar 05 aprile 2016 in Blog • Tagged with filosofia, società, anarchia

Soltanto la filosofia moderna, da Cartesio in poi, si è data seriamente a condurre il Cristianesimo verso un effetto sicuro, proclamando la “coscienza scientifica” quale unicamente vera e fornita di valore. Perciò essa col dubbio assoluto, col dubitare, dà principio alla “contrizione” della coscienza comune, allontanandola da tutto ciò che non sia legittimato dallo spirito, dal pensare. Nulla conta per lei la natura, nulla l’opinione degli uomini e le “istituzioni umane”; ed essa non ha tregua sino a tanto che non abbia tutto rischiarato col lume della ragione sì da poter dire: “il reale è il ragionevole, e soltanto ciò che è ragionevole e reale”. Con ciò essa ha finalmente guidato alla vittoria lo spirito, la ragione: ormai tutto è spirito, poi che tutto è ragionevole, così la natura come le più bizzarre opinioni degli uomini; poiché ogni cosa deve servire pel suo meglio , cioè al trionfo della ragione.


Continue reading

La peste

Posted on mar 29 marzo 2016 in Blog • Tagged with libri, società, racconti, filosofia

Riporto un brano da La peste di Albert Camus. [...] La brezza recava odori di spezie e di pietra. Il silenzio era assoluto. "Si sta bene", disse Rieux sedendo, "è come se la peste non fosse mai salita qui". Tarrou, voltandogli le spalle, guardava il mare. "Sì", disse dopo un momento, "si sta bene".


Continue reading

Nè Newton nè Leibniz ma mente collettiva

Posted on mar 15 marzo 2016 in Blog • Tagged with scienza, filosofia, matematica, società, libertà

All’interno della comunità matematica si discute tuttora, anche se ormai folcloristicamente, della disputa molto accesa e mai conclusa tra Isaac Newton e Gottfried Leibniz per la paternità del calcolo infinitesimale, branca fondante dell’analisi matematica e dunque presupposto per tanti risultati tecnologici e scientifici dell’ultimo secolo. Newton, pur iniziando prima di Leibniz a sviluppare il “metodo delle flussioni”, tardò molto nel pubblicare i suoi risultati. Inizialmente tra i due nacque un produttivo scambio epistolare, tramite il quale gli scienziati iniziarono a comprendere la portata delle loro intuizioni, ma che terminò bruscamente non appena si presentò a entrambi il timore di vedersi strappare il primato della scoperta.


Continue reading

Esplorazioni

Posted on lun 07 marzo 2016 in Blog • Tagged with filosofia, scienza, neuroscienze, psicologia

In questo capitolo racconto la storia di Hubel e Wiesel, insigniti del premio Nobel per le loro scoperte relative all’apparato visivo dei mammiferi. Il loro lavoro su basa su quella che mostrerò essere una concezione insostenibile della visione e degli altri poteri mentali intesi come processi computazionali che hanno luogo nel cervello. Il problema principale di una teoria computazionale è che essa presuppone erroneamente che la mente emerga da eventi che accadono nella testa. L’eredità di Hubel e di Wiesel va perciò messa in discussione.


Continue reading

Sul linguaggio

Posted on lun 29 febbraio 2016 in Blog • Tagged with filosofia, scienza, neuroscienze, psicologia

Qualche scettico potrebbe obiettare che, anche se è vero che il linguaggio è uno strumento culturale collettivo, ciascuno di noi in realtà lo interiorizza. Questo è ciò che caratterizza il conoscere una lingua. Quando impariamo una lingua apprendiamo un sistema di regole che ci permette di pensare, di rappresentare e di ragionare all’interno di essa. Pensare, ragionare ecc., tutto ciò ha luogo dentro di noi. Il fenomeno del linguaggio, dunque, se correttamente compreso, non fornisce alcuna evidenza riguardo al fatto che la nostra mente non risiede nelle nostre teste.


Continue reading

Un ramo di pazzia

Posted on gio 25 febbraio 2016 in Blog • Tagged with filosofia, società, anarchia

O uomo, la tua testa non è a segno; tu hai un granello di follia. Tu immagini grandi cose, dipingi alla tua fantasia un intero mondo di dei fatto per te solo, un regno degli spiriti al quale tu solo sei destinato: un ideale che a sé ti chiama. La tua è un’idea fissa. Non pensare già che io scherzi o parli in stile biblico, se considero quegli uomini, anzi la maggior parte degli uomini che vivono sotto il fascino delle cose elevate, quale altrettanti “pazzi” degni del manicomio.


Continue reading

Pignolerie su bei film

Posted on lun 15 febbraio 2016 in Blog • Tagged with film, filosofia, fantascienza

Anche dei film molto belli possono poggiare su idee fallaci rimanendo comunque degli ottimi lavori, molto godibili ed ispiranti. Pi, o Il teorema del delirio, è un film psicologico e surreale di Darren Aronofsky, girato con uno stile molto personale ed una fotografia in bianco e nero con molto contrasto, tipica dell’espressionismo, poi ereditata da alcuni film di (meta)genere weird come Eraserhead, Tetsuo o Begotten. The invention of lying, o Il primo dei bugiardi, è una commedia di Ricky Gervais che affronta il tema della religione e della necessità per l’uomo di inventare storie.


Continue reading

La dinamica della coscienza

Posted on gio 11 febbraio 2016 in Blog • Tagged with filosofia, scienza, neuroscienze, psicologia

Come scaturisce la coscienza nel cervello? In questo capitolo darò prova che ciò non accade. Possiamo spiegare come l’attività cerebrale dia origine alla coscienza solo se riconosciamo che ciò che conta per la coscienza non è l’attività neurale in quanto tale, bensì l’attività neurale in quanto immersa nella più ampia azione e interazione di un animale con il mondo che lo circonda. Questo non è che un altro modo per dire che l’attività neurale di per sé non determina la coscienza. La mia idea è che il lavoro compiuto dal cervello ha la funzione di facilitare un modello dinamico di interazione che coinvolge, oltre al cervello, anche il corpo e l’ambiente. L’esperienza è messa in atto dagli esseri coscienti con l’aiuto del mondo.


Continue reading

Reductio a Pedoporno

Posted on lun 08 febbraio 2016 in Blog • Tagged with società, filosofia, rete

È fatto noto a chiunque segua con attenzione le discussioni riguardo alla privacy in rete ed alla censura, che l’argomento della pedopornografia viene spesso usato da governi e gruppi industriali per imporre leggi e regolamenti restrittivi e dannosi per i cittadini che usufruiscono della rete.


Continue reading

Libero arbitrio e responsabilità morale

Posted on mar 02 febbraio 2016 in Blog • Tagged with psicologia, filosofia, neuroscienze, società

La credenza nel libero arbitrio ci ha portato sia il concetto religioso di "peccato", che la nostra dedizione verso la giustizia penale. La corte suprema degli Stati Uniti ha definito il libero arbitrio come un fondamento "universale e persistente" del nostro sistema di leggi, distinto da "una visione deterministica della condotta umana in contrasto con i precetti di base del nostro sistema di giustizia penale" (United States v. Grayson, 1978). Eventuali sviluppi intellettuali che minaccino il libero arbitrio, sembrerebbero come mettere in dubbio l'etica del punire le persone per il loro cattivo comportamento.


Continue reading

Perché non siamo il nostro cervello (prefazione)

Posted on gio 14 gennaio 2016 in Blog • Tagged with filosofia, scienza, neuroscienze, psicologia

Riporto una parte della prefazione del libro Perché non siamo il nostro cervello, pubblicato nel 2009. L’autore è Alva Noë, filosofo esternalista.


Continue reading

Dialogo dal futuro

Posted on mer 09 dicembre 2015 in Blog • Tagged with racconti, fantascienza, filosofia, società

Il seguente frammento è stato ritrovato nel computer di un'astronave generazionale abbandonata, orbitante attorno alla stella Epsilon Eridani.


Continue reading

Dossier Cyberpunk

Posted on mar 20 ottobre 2015 in Blog • Tagged with fantascienza, cyberpunk, hacking, libri, politica, società, anarchia, psichedelia, filosofia, rete, tecnologia, film, musica, arte

Un testo ottimo e molto completo sulla cultura cyberpunk, era disponibile da parecchio tempo sul sito della storica rivista Decoder. Ora Decoder on-line non esiste più, ma è accessibile mediante la wayback-machine, il sito che si occupa di archiviare tutti i siti esistenti a futura memoria. Spazia dalla letteratura, alla politica, la controcultura hacker in ambito internazionale e nazionale con particolare riferimento all’Italian Crackdown, per finire con la psichedelia e le arti musicali e visive.


Continue reading

Max Stirner e la controcultura hacker

Posted on mer 14 ottobre 2015 in Blog • Tagged with anarchia, filosofia, hacking, software libero, gnu-linux

Pubblico il saggio sull’anti-filosofo Max Stirner, scritto da Nicola Durante. Dopo un’introduzione sul pensiero di Stirner e la terminologia da lui usata, viene messo a confronto con il fenomeno delle controculture, ed in particolare quella hacker. Verrà esaminata la sua idea di libertà, individualista e radicale, e confrontata con idea di libertà di stampo più sociale, promossa dalla Free Software Foundation, evidenziandone le differenze.


Continue reading

Commento sul morire

Posted on lun 05 ottobre 2015 in Blog • Tagged with filosofia, psicologia

Commento in risposta ad un bel post dell'Anacronista.


Continue reading

Anarchia come organizzazione

Posted on mar 29 settembre 2015 in Blog • Tagged with anarchia, politica, filosofia, società

Lo stile di Colin Ward è sempre piacevole. Un bravissimo divulgatore che riesce ad approfondire, mantenendo una scrittura discorsiva e piacevole. Lo scopo di questo saggio è dimostrare come una società organizzata anarchicamente sia possibile anche qui ed ora, senza la necessità di mitiche rivoluzioni e sfatando molti stereotipi comuni.


Continue reading

L'illusione di essere liberi

Posted on mer 23 settembre 2015 in Blog • Tagged with scienza, filosofia, psicologia, neuroscienze

Sul blog Spaziomente, ho trovato un articolo molto ben scritto sull’esperimento di Libet, di cui Gianluca aveva pubblicato il video tempo fa. Quello che l’esperimento cercava di provare, è se siamo in grado di fare delle scelte coscienti. Cioè, se esiste una volontà, oppure, al contratio, se quello che percepiamo come atto di volontà, non sia altro che un’osservazione in retrospettiva di reazioni inconscie.


Continue reading

La teoria della mente estesa (Nascere cyborg)

Posted on lun 03 agosto 2015 in Blog • Tagged with filosofia, scienza, neuroscienze, psicologia

Riporto un mio vecchio articolo del 2011. In coda i commenti lasciati sul vecchio blog.


Continue reading

Kropotkin non era pazzo

Posted on mar 28 luglio 2015 in Blog • Tagged with scienza, filosofia, società, anarchia

L'articolo originale si intitola Kropotkin Was No Crackpot e fu scritto da Stephen Jay Gould nel 1997.


Continue reading

Cibernetica e autoregolazione: da Timothy Leary alle moderne neuroscienze

Posted on mer 22 luglio 2015 in Blog • Tagged with fantascienza, filosofia, neuroscienze, scienza, psicologia

"Subiamo mutazioni e diventiamo un'altra specie e ora ci spostiamo verso Ciberia. Siamo creature che strisciano verso il centro del mondo cibernetico. Ma cibernetica è la materia di cui è fatto il mondo. La materia non è altro che informazioni congelate."* Timothy Leary


Continue reading

Le ragioni del veganismo

Posted on mar 21 luglio 2015 in Blog • Tagged with antispecismo, etica, filosofia, veg, ecologia, diritto

Appunti di una conferenza col filosofo Luigi Lombardi Vallauri.


Continue reading

Macchine e uomini

Posted on lun 13 luglio 2015 in Blog • Tagged with filosofia

Un brano che mi ha fatto pensare, fra le altre cose, all'esperimento della stanza cinese, di John Searle. Searle sostiene che un'intelligenza artificiale potrà essere considerata una mente solo quando avrà capacità di comprensione.


Continue reading